SERRAVALLE SCRIVIA – Scoperta una maxi frode. Cittadini cinesi fingevano di risiedere all’estero per non pagare l’Iva. Le indagini hanno permesso di scoprire una azione “sistematica e organizzata” testimoniata dalla disponibilità di appartamenti nei luoghi vicini ai principali centri moda, tra cui anche Serravalle Scrivia.