ALESSANDRIA – Ancora una volta il quartiere Cristo è stato preso di mira da alcuni malviventi. Poco dopo le 2 di venerdì due ladri hanno fatto irruzione al Centro d’Incontro in via San Giovanni Evangelista. Una volta forzato il cancello i malviventi sono entrati in gran parte delle stanze, forzando le finestre e rompendo una porta a vetri con delle tegole. Trafugati un mixer, degli amplificatori, microfoni, un televisore da 52 pollici, parte dell’incasso del bar e dei coltelli da cucina. I malviventi hanno agito per circa due ore, mettendo a soqquadro diverse stanze. Ad accorgersi del furto il presidente del Circolo, Antonio Padovese, quando questa mattina è arrivato sul posto. In corso le indagini della Polizia.

adv-390