MOSCA – Nel consueto approfondimento informativo su Radio Gold Tv abbiamo affrontato il tema della guerra in Ucraina intervistando Giovanni Motta. Ex calciatore dell’Alessandria Calcio per tre stagioni, oltre che di Derthona e Acqui, Motta da anni vive in Russia, a Mosca. Direttore di una società privata di costruzioni e vicepresidente di Confindustria Russia, Giovanni Motta si è soffermato sul contesto socio economico russo e sulle ripercussioni economiche, rilanciando l’appello alla pace. Motta ha raccontato la sua visione della crisi dal cuore della Federazione russa, restituendo un quadro che, agli occhi di noi occidentali, appare decisamente estraniante se paragonato al racconto che viene fatto dai media nazionali e internazionali.

adv-626