ALESSANDRIA – Come ogni anno, d’estate, tornano a farsi vivi gli efemerotteri che puntualmente danno vita alla loro breve ma comunque invadente presenza notturna. Si tratta di un ordine di insetti emimetaboli terrestri che vivono nei corsi d’acqua dolce superficiali. La loro vita adulta è molto breve, durano circa 24 ore. Al contrario lo stato larvale è ben più lungo. Ecco alcune immagini che arrivano dall’Alessandrino e mostrano questo fenomeno naturale.

Grazie al nostro lettore Giuseppe

adv-693