ALESSANDRIA – Uniti dalla voglia di misurarsi con se stessi, di correre fianco a fianco, perchè quando si fa fatica insieme non ci sono differenze, nemmeno tra chi è libero e chi è detenuto. Nuova edizione questo venerdì mattina, della Stralessandria e Vivicittà nel Carcere di San Michele, una manifestazione organizzata da Ics Onlus e Uisp Alessandria. 37 atleti, 21 podisti e 16 uomini che vivono nel penitenziario hanno sfidato la loro resistenza e il tempo percorrendo cinque chilometri nel cortile interno dell’istituto di pena.