CASTELLAZZO BORMIDA – Dopo due anni di sosta forzata causa restrizioni Covid, ritorna – dall’8 al 10 luglio – il Motoraduno Internazionale della Madonnina dei Centauri a Castellazzo Bormida. Era il 1946 quando, per la prima volta, prendeva piede questa iniziativa. Da quel giorno tante cose sono cambiate con il raduno che ha superato momenti di ogni tipo, non ultima la pandemia degli ultimi due anni. Ripercorriamo insieme la storia di uno degli eventi tra i più apprezzati della nostra provincia.

adv-775