OVADA – Oltre 20 persone evacuate a Ovada a causa dell’emergenza maltempo di oggi. Al lavoro i Volontari della Protezione Civile e i Vigili del Fuoco. Al momento, ore 23.20, i livelli dei fiumi sono in calo ma i danni provocati oggi sono ingenti. Come aveva già sottolineato a Radio Gold il sindaco Lantero la ditta Vezzani è stata allagata: la piena ha toccato addirittura i 2 metri e mezzo. Allagata ed evacuata anche la ditta Ormig, in Regione Carlovini. La piena ha danneggiato anche le Piscine Geirino.

Nel video realizzato dalla Protezione Civile la situazione alla ditta Vezzani.

adv-164