ALESSANDRIA – Incontro in Prefettura questa mattina tra Uiltucs Uil e le aziende del servizio di refezione scolastica ad Alessandria e Valenza. Il sindacato non ha raggiunto alcun accordo con Cooperativa Solidarietà e Lavoro, Vivenda spa, Artana Alimentare srl e Working Coop. Per questo è confermato lo sciopero del prossimo 18 ottobre. Intervista al segretario Uiltucs Uil Alessandria Maura Settimo.