ALESSANDRIA – Sotto il Comune di Alessandria sono iniziati da qualche giorno i lavori per l’installazione di alcuni paletti dissuasori, utili a delimitare un percorso obbligato per le auto, quando anche quel tratto di piazza della Libertà sarà riaperto al traffico veicolare.

Installeremo un pilomat” ha sottolineato l’assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Barosini “sarà un percorso obbligato a bassa velocità, quasi a passo d’uomo, nei momenti in cui il pilomat sarà abbassato. La sua apertura o chiusura dipenderà da un monitoraggio del traffico. Il sindaco farà le sue valutazioni in merito, insieme alla Polizia Municipale”.

Nell’assistere all’installazione dei dissuasori più di un cittadino ha mostrato la sua perplessità a proposito della larghezza dell’area viabile, poco più di tre metri.

adv-423