ALESSANDRIA – Ai microfoni di Radio Gold una cittadina della zona piscina di Alessandria, Rossana Guazzotti, ha fatto un appello al Comune chiedendo l’autorizzazione a entrare e poter così contribuire così alla sua riqualificazione. Diverse persone della zona, infatti, vorrebbe volontariamente aiutare a ripulire l’impianto, chiuso e non curato da tanto tempo. “Vivo qui da 44 anni e vedere la piscina ridotta così è un vero peccato” ha sottolineato la nostra ascoltatrice “e poi non ci sentiamo sicuri. A volte entrano alcune persone per passare la notte, sembra anche che all’interno vengano custoditi degli attrezzi da scasso. Qualche giorno fa è anche intervenuta la Polizia”.

adv-19