ALESSANDRIA – Si chiama Ginevra Favaron ed è infermiera all’ospedale di Alessandria, nel reparto di pneumologia. Da giorni, insieme al resto del personale medico, sta combattendo il coronavirus con il suo lavoro. “Ci stiamo impegnando al massimo ed è dura dal punto di vista fisico perché spesso dobbiamo fare i doppi turni, affrontare la meticolosa vestizione e, una volta in reparto, non possiamo nemmeno andare a bere o ai servizi. Dal punto di vista psicologico è ugualmente difficile perché i pazienti non possono vedere nessuno se non noi, cerchiamo di di parlare con gli occhi ma non riescono a vederci, quindi noi spesso regaliamo una carezza per dar loro un minimo conforto in questo momento difficile”. Nel video il suo racconto.

adv-291