ALESSANDRIA – Sudore, guanti e sacchetti dei rifiuti per ripulire Alessandria, abbandonata a se stessa. Due giovani di 21 e 19 anni, Ruben Sarda e Annalisa Daccà, hanno già restituito decoro ad alcune zone della città e intendono rifarlo con l’aiuto di tutti, per donare un po’ di bellezza e soprattutto pulizia alla città. Il gruppo si troverà venerdì alle 17.45 nella piazzetta dietro il Liceo Scientifico (si può aderire al gruppo whatsapp per avere info) per togliere erbacce, raccogliere rifiuti, sensibilizzare i cittadini e migliorare una città che, ogni anno, spiegano i due ragazzi, è sempre più abbandonata dalle istituzioni.

adv-607