ALESSANDRIA – Carenza del personale, un contratto non adeguato alle mansioni svolte e una costante incertezza per il futuro. Venerdì i lavoratori dipendenti dell’Ispettorato del Lavoro di Alessandria hanno scioperato davanti alla Prefettura, in piazza della Libertà, nell’ambito di una giornata di proteste a livello nazionale. Il presidio è stato promosso a livello nazionale dalle sigle sindacali UilPa, Flp, Confsal Unsa e Usb.

adv-870