ALESSANDRIA – La sua freddezza e l’accurata descrizione delle condizioni della mamma sono state fondamentali nella gestione dell’emergenza. Un bimbo di soli 8 anni, figlio di genitori stranieri, ha aiutato il personale del 118 a gestire l’improvviso malore della madre. Solo in casa il piccolo, guidato a distanza da medici e infermieri, ha permesso al 118 di intervenire al meglio e soccorrere la donna. Tutto poi si è risolto nel migliore dei modi.

adv-928