ALESSANDRIA – La scorsa notte qualcuno ha cercato di rubare all’interno della caffetteria-pasticceria “Casa Signorelli” ad Alessandria, in piazza della Libertà. I malviventi hanno spaccato una vetrina del locale per poi introdursi all’interno. L’incursione ha lasciato a bocca asciutta chi è entrato visto che nel registro di cassa non c’era denaro ma ha provocato ingenti danni all’esercizio che comunque ha aperto regolarmente in mattinata. La pasticceria, peraltro, era già stata vittima di un’azione analoga nel periodo natalizio, ha spiegato il titolare.

Nei giorni scorsi altri atti simili erano accaduti sempre in centro in alcuni locali cittadini.

 

adv-685