ALESSANDRIA – “Il presidio fisso dei Vigili Urbani ai giardini della stazione farà da deterrente“. Questo il commento del sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco dopo il servizio di Striscia la Notizia sullo spaccio di droga nell’area verde davanti alla stazione. Secondo il primo cittadino la presenza costante della Polizia Municipale potrà limitare questo fenomeno, così come i controlli costanti avrebbero, ha aggiunto Cuttica, “debellato il problema dei posteggiatori abusivi in piazzale Berlinguer”.

“Sappiano benissimo dell’esistenza di questa situazione” ha proseguito il sindaco “purtroppo non sono gli unici luoghi in città. L’area è già sotto la stretta sorveglianza delle forze dell’ordine, Polizia e Carabinieri. Sta per essere ultimato anche il presidio dei vigili urbani nell’area dell’ex acquedotto che ritengo sarà importante per limitare queste presenze“.

Un fenomeno quello dello spaccio che Cuttica ha comunque ammesso essere “più grande rispetto alle forze che posso mettere in campo. Per contrastarlo occorrono forza e fermezza: norme appropriate a livello nazionale che permettano di non vedere rilasciate queste persone poco dopo essere state fermate“.

adv-897