ALESSANDRIA – Gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Alessandria hanno sottoposto a fermo un cittadino albanese di 49 anni per violenza sessuale aggravata. L’uomo è accusato di aver puntato un coltello contro un ragazzo di soli 19 anni e averlo poi costretto a un rapporto orale.

adv-303