CASALE MONFERRATO – Erano nascosti in scatole di cartone e sommersi da caffè in polvere i 22 Kg di hashish che tre cittadini tunisini stavano trasportando in auto lungo la A26. Lo stratagemma usato non ha comunque funzionato con la Polizia Stradale di Casale Monferrato che domenica ha intercettato la Mercedes all’altezza di Stroppiana e fatto scattare le manette ai polsi dei tre uomini a bordo.

adv-698