OVADA – Proseguono le indagini dei Carabinieri di Acqui e Ovada per chiarire le cause della morte del 53enne, trovato senza vita questo martedì mattina in un campo, in strada 456 del Turchino, nel Comune di Ovada. È stata disposta l’autopsia, autorizzata dal magistrato Eleonora Guerra. Dalle prime indagini degli inquirenti sembra che l’uomo sia stato investito da un mezzo nel campo dove è stato trovato. Intorno al cadavere e, sembra, anche sul corpo, gli uomini della Scientifica avrebbero rinvenuto segni degli pneumatici.