ALESSANDRIA – È destinato a essere replicato anche nelle altre province del Piemonte il protocollo di intesa tra il Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche Economiche e Sociali dell’Università del Piemonte Orientale e l’Agenzia delle Entrate. L’accordo, primo in Italia tra i due enti, durerà due anni e prevede una serie di azioni di reciproca sinergia. Da una parte i laureandi potranno chiedere un supporto ai tecnici dell’agenzia durante la stesura della tesi o di elaborati su tematiche tributarie, amministrative, civili, penali e giuslavoristiche; dall’altra tutta questa documentazione potrà essere utilizzata dalla stessa agenzia. Docenti e ricercatori del Dipartimento e funzionari dell’Agenzia potranno partecipare come relatori, a titolo gratuito, a convegni, seminari, incontri formativi specialistici reciprocamente organizzati.

adv-548