ALESSANDRIA – Le farmacie non potranno, almeno nella prima fase, vendere vaccini contro l’influenza ai clienti. Lo ha spiegato il Presidente dell’ordine dei farmacisti di Alessandria, Michele Pittaluga. Nel video allegato spiega che tutti i vaccini messi a disposizione dalla Regione Piemonte verranno distribuiti solo da loro alle Asl, alle case di cura, agli ospedali e ai medici. “Eravamo convinti venissero dati anche alle farmacie – ha spiegato il dott. Pittaluga – ma non sarà così, almeno nella prima fase della vaccinazione“.

adv-47