ALESSANDRIA – Un video per raccontare che il covid esiste e lascia cicatrici. Jessica Criscuolo, 28 anni, volontaria di Castellazzo Soccorso e componente della Squadra Movimentazione dell’ospedale di Alessandria racconta in questo video la sua esperienza, prima di assistente ai malati covid nelle rsa con l’associazione e poi come malata. Un modo per dimostrare a tutti che la malattia è subdola e non può essere sottovalutata.

adv-315