PROVINCIA – Aperto inizialmente come centro d’ascolto, dieci anni dopo Me.dea onlus è diventato un fondamentale punto di riferimento per tutte le donne della provincia vittime di violenza. Oggi l’associazione è attiva sette giorni a settimana, grazie anche alla recente apertura della sede di Casale. Dal 2009 a oggi sono state oltre 1300 i casi trattati, 149 nell’ultimo anno (e 48 segnalazioni): un trend purtroppo in crescita visto che si tratta di 40 unità in più rispetto allo stesso periodo del 2017. Il decennale di me.dea onlus sarà celebrato con spettacoli teatrali, tavole rotonde e giornate all’insegna dello sport.

adv-790