ALESSANDRIA – “Non ci sono solo ombre” ma la bozza della legge di Bilancio del Governo non convince i sindacati, Cgil, Cisl e Uil. Come spiegato dai segretari provinciali delle tre sigle, Franco Armosino, Marco Ciani e Aldo Gregori, nella manovra finanziaria c’è ancora molto da fare” in particolare su pensioni, fisco, ammortizzatori sociali e per contrastare le diseguaglianze sociali nel nostro Paese.

L’apertura al confronto del Governo e la date degli incontri fissati in agenda non sono garanzia di risultati per le organizzazioni sindacali che il 27 novembre si raduneranno quindi a Torino. La manifestazione nazionale sarà anticipata, ad Alessandria, da un attivo unitario in programma il 24 novembre al Teatro Ambra, in viale Brigata Ravenna.

 

adv-83