VALENZANA MADO-BENARZOLE 1-0

Marcatore: Rizzo Continua dopo il banner

adv-628

Valenzana Mado: Teti, Francesco Bennardo, Mazzola, Gramaglia, Robotti, Marelli, Davide Bennardo, Gerbaudo, Russo, Rizzo, Pellegrino

VALENZA – Dopo lo scivolone di Savigliano, la Valenzana Mado torna a macinare punti superando 1-0 il Benarzole nella gara interna del Comunale. Il match winner è stato Rizzo al 69^, puntuale a deviare in rete un tiro a incrociare di Pellegrino.  In classifica gli orafi sono sempre ultimi ma con 23 punti, a una sola lunghezza dall’Olmo e dal Cavour.

Pronti via e primo brivido al 9^ minuto con un retropassaggio azzardato di Marelli verso Teti, bravo però ad anticipare Manieri, il numero 9 avversario. Al 16^ Riorda prova a “restituire” il favore e per poco Russo, tornato a disposizione dopo la squalifica, non ne approfitta. Dieci minuti dopo l’ex attaccante del Casale ci prova con una bella girata ma Baudena dice di no. Al 28^ il Benarzole ci prova in ripartenza ma ancora Teti fa buona guardia in uscita e, un minuto dopo, si oppone alla botta di Ferraro. Giornata di super lavoro per l’estremo difensore rossoblu che, sul finire di frazione, salva la propria porta sulla gran botta su punizione di Pregnolato.

Nel secondo tempo la Vale Mado si scuote e Russo incorna di testa di poco a lato. Al 69^ Rizzo firma il vantaggio dei padroni di casa e, sei minuti dopo, ci pensa ancora Teti a sbarrare la strada a Tandurella, pericoloso con un colpo di testa. Tre minuti dopo ai fratelli Bennardo capitano sui piedi le palle del possibile raddoppio ma prima Davide e poi Francesco con gonfiano la rete alle spalle di Baudena. All’86^ ci prova Tandurella per l’ultima volta ma la palla finisce fuori.

Alla fine il Comunale torna a esultare: la squadra di mister Pellegrini è più viva che mai.