ALESSANDRIA E VALENZA – A questo punto non ci sono più molti dubbi. Ad Alessandria e provincia si mangia bene. Il lavoro certosino e continuo degli artigiani continua a premiare. Dopo il riconoscimento del Gambero Rosso ad Antonella Dolci per “la colazione migliore d’Italia”, questa volta tocca a una gelateria di Alessandria e Valenza festeggiare.

Al Sigep di Rimini è stata infatti presentata la nuova guida “Gelaterie d’Italia 2017″ un volume che dà i voti ai maestri del gelato stilando anche una classifica.
Su 37.000 gelaterie presenti nel nostro paese, sono state appena 300 quelle giudicate all’altezza e quindi degne di una menzione nella guida,  ognuna contrassegnata da un voto, da uno a tre coni, a seconda della bontà del gelato proposto.
Continua dopo il banner

adv-835

La bella notizia per il territorio è che Andrea Soban ha ottenuto il massimo del punteggio, e cioè ben “Tre Coni”, insieme a soli altri 35 colleghi italiani. Gelatiere nella storica sede di Valenza (aperta nel 1924) è salito sul palco insieme al fratello Stefano che gestisce e cura la produzione delle due gelaterie Soban in Alessandria. Un riconoscimento che va a premiare un’instancabile ricerca delle migliori materie prime utilizzate per preparare un gelato da sempre naturale e genuino, con l’obiettivo di valorizzare e far conoscere al grande pubblico le eccellenze del territorio alessandrino. Tra le motivazioni del premio la capacità di portare “avanti con successo la tradizione di famiglia, pietra miliare della storia della gelateria italiana (e non solo)”.
“Ho ricevuto io questo prestigioso riconoscimento che però va a premiare tutta la mia famiglia che con me condivide le fatiche di questo bellissimo mestiere, dai miei genitori Gianpiera e Paolo, a mio fratello Stefano e a mia sorella Chiara. Non posso inoltre dimenticare di citare anche tutti i nostri collaboratori che ogni giorno nelle gelaterie di Valenza e Alessandria ci consentono di poter offrire sempre il più buon gelato possibile. I Tre Coni sono un grandissimo onore, ma anche l’impegno da oggi di dover continuare a meritarli giorno dopo giorno”.

Le gelaterie Soban nelle prossime settimane, a febbraio, riapriranno dopo la pausa invernale con tante novità per accontentare ancor di più i gusti e le esigenze di tutte le persone amanti del gelato. Tra queste il gusto ‘Dolce Puertomar‘ (fondente al criollo Puertomar Domori, con chips di arancia candita al naturale e gruè di cacao) presentato durante la degustazione al Sigep dei gelati dei vincitori dei Tre Coni avvenuta al termine della premiazione.

La guida del Gambero Rosso sarà disponibile da fine marzo.

Soban premiazione Gambero Rosso
Soban premiazione Gambero Rosso
23 gennaio 2017 Sigep Rimini premiazione Tre Coni guida Gelaterie 2017 Gambero Rosso. Premio Speciale Miglior Gelato Gastronomico Dario Rossi geleteria Greed Avidi di gelato Frascati RM © Francesco Vignali Photography
Soban premiazione Gambero Rosso
23 gennaio 2017 Sigep Rimini premiazione Tre Coni guida Gelaterie 2017 Gambero Rosso. Premio Speciale Miglior Gelato Gastronomico Dario Rossi geleteria Greed Avidi di gelato Frascati RM © Francesco Vignali Photography
Soban premiazione Gambero Rosso
adv-949
Condividi:

adv-780
Commenti
Leggi Anche