ALESSANDRIA –  Dal 25 al 30 settembre la Città di Alessandria tornerà ad ospitare i migliori giovani chitarristi del mondo. È infatti tutto pronto per il “Concorso Internazionale di chitarra classica Michele Pittaluga – Premio Città di Alessandria”. Quella di quest’anno sarà un’edizione davvero speciale, hanno spiegato il sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco, l’Assessore alle Manifestazioni Cherima Fteita, insieme a Micaela Pittaluga e Marcello Pittaluga, rispettivamente Presidente e Segretario del Comitato Promotore del Concorso, Luciano Girardengo Presidente dell’Orchestra Classica di Alessandria e Angela Colombo Direttore del Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria.

La competizione tra i solisti di chitarra classica fino ai 33 anni d’età, dal 1997 insignita della Medaglia d’oro della Presidenza della Repubblica Italiana, festeggia 50 anni. Un importante compleanno che l’amministrazione comunale ha deciso di celebrare conferendo il Patrocinio del Comune e ricordando l’evento con spot sui pannelli a messaggio variabile all’ingresso della città e con bandiere e striscioni nel centro di Alessandria. In questa 50° edizione del Concorso Internazionale di chitarra classica Michele Pittaluga i tre finalisti riceveranno poi una speciale moneta che raffigura i “Carlin”, dal nome di Re Carlo Emanuele III di Savoia che regnava all’epoca della posa della prima pietra del Palazzo Comunale di Alessandria il 1° settembre 1772. Tutti i concorrenti e la Giuria avranno inoltre una speciale pergamena di saluto durante la cerimonia di apertura del “Pittaluga 2017”.

Quest’anno sono 27 i giovani chitarristi in concorso ma solo 3 accederanno alla finale e in programma il 30 settembre alle 20.30 al Teatro Alessandrino in via Verdi.

A selezionare il vincitore saranno sette giurati di fama internazionale che inizieranno il loro difficile lavoro durante le sessioni eliminatorie al via da lunedì 25 settembre al Conservatorio “Vivaldi” di Alessandria.

A comporre la Giuria Marco Tamayo (membro Austria/Cuba – direttore artistico del Concorso, concertista e docente a Klagenfurt e Salzburg), Qing He (membro Cina – chitarrista concertista, docente al Tianjin Conservatory of Music TJCM), Carlo Marchione (membro Italia – chitarrista, concertista, docente a Maastricht), Micaela Pittaluga (membro Italia – presidente del Concorso), Doron Salomon (membro Israele – direttore d’orchestra e chitarrista), Franz Halasz (membro Germania – chitarrista, concertista e docente a Monaco di Baviera), Guillem Perez Quer (membro Spagna – chitarrista capo dipartimento Liceu di Barcellona).

In questo 2017 torna anche il “Pittaluga Junior” che da quest’anno avrà cadenza biennale. Venti i concorrenti che si confronteranno venerdì 29 settembre, dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 davanti a una altrettanto prestigiosa Giuria internazionale composta da Gaëlle Chiche Solal (membro Francia – chitarrista concertista Vincitrice nel 1998), Anabel Montesinos (membro Spagna – chitarrista concertista vincitrice nel 2010), Irina Kulikova (membro Russia – chitarrista, concertista vincitrice nel 2008), Cecilio Perera (membro Messico – chitarrista e concertista, vincitore nel 2011), Adriano Del Sal (membro Italia – chitarrista concertista e docente vincitore nel 2004), Artyom Dervoed (membro Russia – chitarrista concertista vincitore nel 2006) e Micaela Pittaluga (membro Italia – presidente del Concorso).

 

Di seguito il programma del “Concorso Internazionale di chitarra classica Michele Pittaluga” e degli eventi organizzati per il cinquantesimo

domenica 24 settembre:

  • arrivo dei giurati del 50mo Concorso

lunedì 25 settembre:

  • ore 10: Apertura ufficiale del 50° Concorso in Sala Giunta alla presenza del Sindaco con il sorteggio dei concorrenti e la presentazione della Giuria Internazionale e saluto ai concorrenti
  • pomeriggio: eliminatorie dalle ore 15 alle 18 al Conservatorio Statale di Musica “A. Vivaldi” (Auditorium Pittaluga), via Parma 1, Alessandria
  • ore 18.30: inaugurazione della mostra di Liuteria “La musica nelle mani. Chitarre italiane dell’800 dalla collezione Frignani” nelle Sale d’arte di Palazzo Cuttica (via Machiavelli, Alessandria) a cura del Liutaio Lorenzo Frignani. Sarà portata la chitarra Stradivari Sabionari 1679 dal suo proprietario e verrà suonata dal concertista norvegese Rolf Lieslevand in un programma di musiche antiche.

La mostra durerà fino al 5 novembre e dopo l’inaugurazione sarà aperta martedì 26, mercoledì 27 e giovedì 28 settembre (ore 10-12); venerdì 29 e sabato 30 settembre (ore 10-12 e ore 15-19) – Orario: sabato e domenica dalle ore 15 alle 19 – Visite guidate su prenotazione, in settimana

martedì 26 settembre:

  • ore 9/12 e 15/18: prove dei concorrenti – eliminatorie

mercoledì 27 settembre

  • ore 9/12 e 15/18: prove dei concorrenti – eliminatorie – votazioni

giovedì 28 settembre:

  • ore 9/12 e 15/18: prove semifinali; al termine saranno selezionati i 3 finalisti
  • cena
  • in serata: arrivo della Giuria del Pittaluga Junior
  • ore 21.00: concerto a Palazzo Monferrato con l’Orchestra Classica di Alessandria e Adriano Del Sal, vincitore del Pittaluga nel 2004, dal titolo “Guitar on movie” (evento a cura del Festival Lavagnino, aperto a tutti)

venerdì 29 settembre:

  • ore 9/13 e 15/17: Prove del “Pittaluga Junior” e votazioni
  • nel pomeriggio: “Guitar corners” in centro città e “Chitarre in corsia” presso l’Istituto Divina Provvidenza delle Piccole Suore fondate da Madre Michel e presso il Soggiorno Borsalino
  • arrivo dei membri del Bureau della WFIMC
  • ore 20: Cena ospiti del Rotary club locale. Saranno presenti Autorità, entrambe le Giurie dei Concorsi (Senior e Junior), alcuni vincitori del passato, i membri del Bureau della WFIMC cui sarà dedicata la serata – Presentazione del disco compilation Naxos dedicato ai 50 anni del Pittaluga

sabato 30 settembre:

  • ore 10: Apertura dei lavori del 22° Convegno di chitarra alla presenza delle Autorità Cittadine – Il pubblico del Convegno, addetti ai lavori, liutai, compositori, editori, etichette discografiche, chitarristi affermati e nuove leve, relatori e musicologi o ricercatori, daranno vita ad una giornata (fino alle ore 18) ricca di appuntamenti, culminati nella consegna delle “Chitarre d’oro” 2017
  • ore 20.30: Finale del Concorso Pittaluga con l’Orchestra Classica di Alessandria diretta dal maestro Paolo Ferrara presso il Teatro Alessandrino (via Verdi, Alessandria) – in programma: “Fantasia para un gentilhombre” di Joaquin Rodrigo, “Concierto del Sur” di Manuel Maria Ponce, “Concerto in Re” di Maria Castelnuovo Tedesco
  • a seguire: premiazione dei vincitori del 50° Concorso internazionale di chitarra classica “Michele Pittaluga” – Premio Città di Alessandria e dei vincitori della 3° edizione del Concorso “Pittaluga Junior”

domenica 1° ottobre:

  • il vincitore suonerà per gli Amici della Musica di Tortona

lunedì 2 ottobre:

  • il vincitore inaugurerà con l’Orchestra l’anno accademico dell’UNITRE di Alessandria

mercoledì 15 novembre:

  • concerto di Ermanno Brignolo al Castello di Solero (AL)

venerdì 15 dicembre:

  • concerto del Finalista del Pittaluga 2017 a Solero (AL)

mercoledì 20 dicembre:

  • incontro pubblico sui risultati delle celebrazioni del 50° Anniversario del Concorso nelle Sale storiche della Biblioteca Civica “Francesca Calvo” di Alessandria (piazza Vittorio Veneto)