ALESSANDRIA – Come vuole la tradizione da ormai ben 17 anni, alle 12 alla Vineria Mezzolitro è ufficialmente scattato il Capodanno Alessandrino, col consueto brindisi. L’edizione 2021 è dedicata ai Grigi in B e, di conseguenza, è stato lo stesso presidente dell’Alessandria Calcio Luca di Masi a inaugurare la festa. Il patron dell’Orso, insieme ai calciatori Prestia e Sini, ha anche ricevuto un graditissimo dono dalla grafica e illustratrice Denise Bistolfi: una coloratissima e sgargiante riproduzione dello stadio Moccagatta. I proventi di questa edizione del Capodanno saranno destinati all’Ail e al Comitato Solidal per la Ricerca. Su Radio Gold Tv le parole del presidente Di Masi, del vicesindaco di Alessandria Davide Buzzi Langhi e di Marinella Bertolotti, del Comitato Solidal per la Ricerca.

adv-459