ALESSANDRIA – Prosegue il viaggio di RadioGold per raccontare come sono cambiate le zone periferiche di Alessandria. Da settimane infatti in città si parla dei problemi legati alla cementificazione e creazione di nuovi poli commerciali e logistici nelle aree urbane ai confini del centro urbano. Ecco che dopo aver visto i cambiamenti dell’area Sud-Est, questa volta abbiamo raccontato come è mutata la zona Ovest, quella di via Giordano Bruno che porta verso San Michele. Dove un tempo c’erano campi coltivati e vecchi capannoni e insediamenti adesso si trovano distese di asfalto e cemento che ospitano negozi e ristoranti. Un cambiamento importante avvenuto negli ultimi dieci anni circa.

adv-435