PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Ora l’emergenza è quella lungo la rete viaria. Da ieri molti cittadini segnalano gomme tagliate o danni ai veicoli per le profonde voragini che costellano le strade del territorio. Questa mattina, lunedì 25 novembre, alcuni cittadini hanno chiamato la redazione per segnalare le conseguenze ai loro mezzi a causa del tratto dissestato tra Alessandria e Spinetta, ben sei automobilisti sono rimasti a bordo strada con i veicoli fermi. Altrettanto è accaduto da ieri a Ovada, Acqui, lungo la tangenziale e in diversi punti del territorio. Per questo si invita alla massima prudenza e, come ha spiegato ieri il Presidente della Provincia, Gianfranco Baldi, a ridurre la velocità. Oggi gli enti proveranno a tamponare le situazioni più critiche.

Intanto molte strade rimangono inagibili per allagamenti e frane e per questo rimane l’appello a non spostare le transenne per la propria incolumità e per evitare di incappare in denunce.

adv-521