TORTONA – La Guardia di Finanza di Tortona ha scoperto, vicino al torrente Curone, tre distinte aree utilizzate come discarica abusiva. In mezzo alla vegetazione degli irresponsabili hanno abbandonato e interrato diversi cumuli di lastre di amianto, contenitori di prodotti chimici velenosi e nocivi e ulteriori rifiuti speciali come materiale edilizio, agricolo, rifiuti civili, pneumatici ed elettrodomestici. I proprietari dei terreni erano all’oscuro di tutto e per questo è scattata la denuncia a carico di ignoti. L’operazione è stata condotta insieme ad Arpa Tortona.

adv-108