ALESSANDRIA – L’intervento dei Vigili del Fuoco al cantiere Amazon di Alessandria, teatro dell’incidente sul lavoro di questa mattina intorno alle 9, è terminato alle 18. Drammatico il bilancio: un morto, il 50enne Flamur Alsela, caposquadra della ditta Edil Emme di Brescia, e cinque feriti, tra i quali un altro operaio in gravi condizioni. I pompieri hanno completato una prima fase di messa in sicurezza dell’area. Sul posto oggi hanno lavorato i Vigili del Fuoco provenienti dai Comandi Provinciali di Alessandria, Torino e Cuneo, oltre a reparti speciali come il nucleo cinofilo e i dronisti. Venerdì mattina, però, Vigili del Fuoco, Carabinieri e Spresal saranno ancora impegnati per ulteriori verifiche.

Immagini realizzate dai Vigili del Fuoco

adv-8