ALESSANDRIA – Ogni giorno vengono preparati fino a 2700 pasti per le scuole alessandrine. Oggi i consiglieri della Commissione Cultura e Istruzione hanno fatto un sopralluogo al Centro Cottura dell’azienda Vivenda, ad Asti. Dallo scorso marzo Vivenda gestisce per la società Solidarietà e Lavoro il servizio di refezione per gli istituti alessandrini. Ai nostri microfoni la responsabile qualità ha raccontato il percorso del cibo all’interno del centro cottura e il direttore di filiale nord ovest ha spiegato l’origine di possibili ritardi o variazioni improvvise di menù.

adv-40