ALESSANDRIA – La caparbia attività di indagine dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Alessandria ha permesso di risolvere un caso che sembrava senza soluzione. Altagracia Corcino Gil, uccisa brutalmente il 27 giugno 2006, ha ottenuto giustizia. Grazie a un mozzicone di sigaretta e all’intuizione dei militari il presunto omicida, Andrea Casarin, oggi 47enne, di Alessandria, è stato messo all’angolo e arrestato lunedì 10 agosto 2020. Nel video il racconto del cold case risolto.

adv-633