abonante
adv-740

ALESSANDRIA – “Oggi più che mai questa mozione torna di attualità”. Lo ha sottolineato a Radio Gold il consigliere comunale alessandrino del Partito Democratico Giorgio Abonante, a proposito della sua proposta sollevata già un anno fa: la riduzione del 30% di gettoni di presenza, rimborsi e indennità per sindaco, giunta e consiglio comunale di Alessandria. 

Un anno fa Abonante aveva subito ricevuto l’appoggio del Movimento 5 Stelle mentre nel suo stesso partito, la mozione aveva dato vita a un vero e proprio dibattito interno. 

“Oggi la ripropongo e, vista la crisi deflagrata a causa del coronavirus, sarebbe giusto stanziare i fondi recuperati ai settori disagiati della nostra comunità, quelli più colpiti da questa emergenza” ha sottolineato Abonante.

adv-176

“Ho chiesto che questa mozione venga posta nella conferenza capigruppo di oggi. Vorrei che fosse un atto unanime del consiglio comunale. Non vorrei essere costretto a farlo a titolo personale, ovviamente sono disponibile a modificare il testo qualora riscontrassi questo intendimento” ha concluso il consigliere di minoranza “a quanto dovrebbe ammontare il taglio? Io dico del 30% ma poi ogni membro del consiglio o della giunta può stabilire singolarmente con gli uffici del Comune fino a quanto è disposto a rinunciare”.