ALESSANDRIA – Per il 18^ anno l’Istituto Volta di Alessandria ha organizzato un laboratorio di cinema. Giovedì scorso è stato celebrato il docufilm realizzato lo scorso anno da 16 ragazzi della scuola, intitolato “Viva la Libertà” e dedicato a due episodi storici di Alessandria durante gli ultimi giorni della Seconda Guerra Mondiale: l’uccisione di alcuni partigiani alla Cittadella e il trattato di resa incondizionata dei tedeschi firmato in Duomo. Gli studenti hanno curato l’intera produzione della pellicola, supportati dalle insegnanti della scuola alessandrina e dal registra Sergio Notti.