ALESSANDRIA – Nell’amichevole di questo venerdì pareggiata 0-0 contro la Feralpisalò non era nè in campo nè in panchina. L’Alessandria è a un passo dal cedere Nicola Bellomo e la Salernitana è in pole position per il numero 10, come già risultava ieri alla nostra redazione.

“Dovrebbe mancare solo qualche giorno al trasferimento” ha sottolineato il ds Massimo Cerri “Bellomo ha chiesto un permesso di non rientrare già dal 2 gennaio. Si sta comunque allenando: ci siamo accordati che se non dovesse trovare sistemazione entro due o tre giorni tornerà qui. Ma su di lui ci sono trattative in essere, una è molto concreta. La Salernitana? Può essere, c’era stato anche il Brescia, non so se tornerà alla carica.”

La società campana si è fatta avanti anche per Casasola: “Su Tiago non stiamo chiudendo alcuna trattativa ma il calciatore ha richieste in B, tra cui la Salernitana e nel girone C della Serie C.”

Grigi attivi anche nel mercato in entrata: “Stiamo valutando un attaccante, under o over, qualora dovesse andare via Bunino come sembra. Siamo contenti di lui ma stiamo cercando un vice Marconi, o che possa giocare essere complementare a lui. Vediamo come si muove il mercato. Se avremo spazio per un over potrebbe essere Pietro Cianci della Reggiana, abbiamo pensato a lui ma la sua situazione è legata a tanti fattori. Cianci è di proprietà del Sassuolo e se la Reggiana non lo farà rientrare in neroverde non riusciremo a prenderlo.”

Tutto però dipenderà dalla cessione di Cristian Bunino: “Con la Juventus stiamo cercando di fare il bene del ragazzo, in un’altra squadra troverebbe più spazio. Tornerà alla casa madre per poi giocare in un’altra squadra. Cristian è molto richiesto. Il Cosenza continua a chiederlo. Mi ha chiamato il Pontedera che vuole sostituire Pesenti. Il primo club interessato a lui è stato il Sudtirol, Valoti è un suo grande estimatore.”

Alessandria interessata a ingaggiare anche un terzino sinistro: “La trattativa per Stefan Djordjevic resta aperta, in lizza c’è anche Pinna ma stiamo valutando anche un under. Pastore in uscita? Andrea a Cuneo ha fatto un’ottima prestazione e in Coppa a Piacenza ha giocato bene. Se rimane sarà utilizzato. Lo avevamo preso per sviluppare un 3-5-2 ora è un po’ penalizzato ma ha dimostrato di saper giocare lo stesso. Ha il mercato che merita, lo scorso anno è stato uno dei migliori terzini del girone C. Ha delle richieste, in particolare dal girone C.”

Capitolo difesa: “Abbiamo qualche richiesta sia per Gozzi che per Piccolo. Vedremo se resteranno o se uno dei due partirà. Nel caso lo sostituiremo. E tutti e tre i portieri potrebbero restare.

A centrocampo, infine, resteranno in grigio sia Roberto Ranieri che Matteo Rossetti: “Alcune società ci hanno chiesto Ranieri ma l’Atalanta non ci ha contattato dicendo di spostarlo, per ora resta con noi. Rossetti non è in partenza. Il Torino ha chiesto perché ha giocato poco finora ma io credo molto in lui e ho chiesto al Torino di farlo restare in grigio.”