ACQUI TERME – Dopo l‘assalto sventato lunedì mattina a Casale Monferrato, un altro ufficio postale della provincia è stato preso di mira dai malviventi. Nel pomeriggio di questo giovedì, infatti, è stata commessa una rapina alle Poste di Acqui Terme. Intorno alle 16 un uomo è entrato a volto scoperto nell’ufficio postale in via Trucco e ha estratto un coltello.

Puntata la lama contro il personale allo sportello il malvivente si è fatto consegnare i contanti e appena ha afferrato il bottino, secondo le prime stime circa 3500 euro,  si è poi allontanato rapidamente a piedi dall’ufficio postale.

Lanciato l’allarme, sul posto sono subito arrivati i Carabinieri della Compagnia di Acqui Terme, ora impegnati a rintracciare il rapinatore.