Alessandria e provincia - Notizie di politica - Pagina 4

Sabato 4 marzo incontro pubblico sul teleriscaldamento ad Alessandria

Incontro sul teleriscaldamento. Per i 5 stelle c’è ben poco da discutere

Tangenziale di Sezzadio: nuovo rinvio della Conferenza dei Servizi

Dal referendum alla prossime primarie: il punto del Pd provinciale

Sabato un gazebo di SìAmo Alessandria con l’urna della verità

Molinari contro il sindaco di Casale: su sanità si trovi soluzione

Riboldi e i cittadini preoccupati per la situazione all’ex parcheggio Baronino

Centrodestra: il candidato sindaco Cuttica sabato incontra gli alessandrini in centro

A Valenza i ragazzi di Libera premieranno i bar che hanno lasciato alla porta le slot

Gli studenti di Pollenzo in visita a Lu per documentare l’importanza della nocciola

A Valenza gli ex Sel passano al PD: “l’unica via per combattere i grillini e le destre”

Quarto Polo: spunta Oria Trifoglio come possibile candidato sindaco

Il 21 marzo la giornata per le vittime delle mafie: attese a Verbania 5 mila persone

Enrico Bertero ufficializza la sua candidatura: “pronto a guidare la città di Acqui anche per i prossimi 5 anni”

Crisi Telecity: la Regione convocherà un tavolo per salvare i 69 lavoratori a rischio licenziamento

Forza Italia: “piena solidarietà ai dipendenti di Telecity”

Democratici e Progressisti: Fornaro tesoriere al Senato

1

Il centro antiviolenza me.dea costretto a razionalizzare il servizio: “dalla politica servono fatti concreti”

Telecity: lavoratori e sindacati dal Prefetto di Alessandria per salvare le 69 persone a rischio licenziamento

Sul futuro dell’ex Forte Acqui il Comune di Alessandria coinvolge i cittadini

Cna dopo la lettera aperta: “non siamo contro nessuno, proponiamo idee e aspettiamo che ci convochi il sindaco”

Anche il senatore Fornaro nel nuovo movimento Democratici e Progressisti

Sapsa Bedding: i sindacati chiedono un incontro in Prefettura

Alluvione: Palazzo Chigi riconosce lo stato di emergenza anche alla provincia di Alessandria

Dal 2008 Alessandria perde il 22,8% dei negozi. Saracinesche abbassate soprattutto nei sobborghi